I Microprogetti sono nati per dare risposta ad uno specifico fabbisogno emerso e pertanto hanno natura a volte temporanea, altre pluriennale.

Grazie a queste iniziative sono stati raggiunti diversi obiettivi: l’acquisto di un serbatoio per la raccolta dellacqua che è andata a servire un’intera Comunità, la fornitura di apparecchiature informatiche agli studenti universitari; la costituzione di una piccola comunità domestica in Madagascar che ha dato ospitalità a 11 ragazzi orfani,  la realizzazione di un vivaio e l’acquisto di un forno che hanno dato agli abitanti di una piccola Comunità una piccola occasione di reddito e… molto altro ancora!

Al momento l’unico microprogetto attivo è quello nato in memoria di Pietro Carta che è stato presidente di MAIS Onlus fino alla sua scomparsa, avvenuta il 17 gennaio 2020.

Un progetto destinato agli studenti universitari

I ragazzi di Piero