I RAGAZZI DI PIERO

I RAGAZZI DI PIERO

STORIA

Il 17 Gennnaio 2020 MAIS Onlus ha improvvisamente perso il suo amato Presidente, il dott. Pietro Carta.

Pochi giorno dopo, l’Associazione ha pensato ad un’iniziativa che accompagnasse nel tempo il suo ricordo in maniera concreta e tangibile, come nel suo stile.

Chi ha avuto il piacere di frequentarlo e di esserne amico, sa che Piero è stato molto attivo nel suo impegno sociale e in particolare nel sostegno agli studenti universitari, un tema che gli è sempre stato molto a cuore e al quale egli stesso aveva destinato un lascito testamentario.


OBIETTIVI DEL MICROPROGETTO

Gli universitari rappresentano un argomento delicato e sempre attuale per MAIS Onlus perché spesso restano a margine rispetto agli altri studenti, forse perché la loro età non sembra suggerire una necessità di accudimento.  Attualmente il loro percorso di studi si realizza, tranne pochi casi, per lo più attraverso risorse dell’Associazione, che ovviamente non permettono di soddisfare tutte le richieste.

La scelta di ricordarlo attraverso un progetto importante destinato ai ragazzi universitari, ai quali idealmente è affidata la responsabilità di portare nelle Comunità e nei Paesi in cui vivono innovazione, capacità e cultura dell’impegno, è sembrata pertanto la più appropriata per celebrarlo degnamente attraverso un’iniziativa che, da un lato riconosce e premia il merito, dall’altro risuona di speranza e di vita.  
Per realizzare concretamente questa idea è stato quindi deciso di istituire a suo nome un Fondo, dal nome “I ragazzi di Piero”, che sarà interamente destinato all’erogazione di borse di studio per gli studenti che scelgono di intraprendere una carriera universitaria.

Ogni anno, in occasione dell’anniversario della sua scomparsa, MAIS Onlus proporrà un’iniziativa di raccolta fondi per rendere sostenibile il Progetto e dargli continuità.

Avere istituito una borsa di studio a suo nome ci permetterà di avere Piero ancora al nostro fianco nella costruzione del mondo “più giusto” a cui aspirava, quello in cui tutti hanno modo di esprimere il proprio talento e ci ricorderà, pur nella tristezza e nella malinconia della sua assenza, che la celebrazione della vita è la maniera più bella e concreta per sconfiggere il dolore e per portare speranza.

Vi aspettiamo ogni anno per celebrare insieme il ricordo di un grande uomo e di un caro amico che con la sua testimonianza di vita e la sua presenza ha lasciato davvero tanto a ognuno di noi.

La somma raccolta finora ci ha consentito di avviare il progetto e di offrire supporto a 10 ragazzi malgasci per l’intero anno di studio


COME PUOI AIUTARCI
Con un versamento, indicando nella causale “I ragazzi di Piero”

  • c/c bancario intestato a MAIS Onlus  (Iban: IT78 F030 6909 6061 0000 0002 789)
  • c/c postale intestato a MAIS Onlus (N.conto:70076005)
  • Paypal (Account: info@maisonlus.org)

E’ possibile partecipare anche attraverso l’organizzazione di un evento (di carattere artistico, sportivo o semplicemente conviviale) che permetta di effettuare una piccola raccolta fondi da destinare al Progetto “I ragazzi di Piero” e di sensibilizzare le persone intorno a te.